Come pulire la Borsa di pelle? 👜 3 soluzioni sicure per la tua borsa!

Come pulire la Borsa di pelle? 👜 3 soluzioni sicure per la tua borsa!

Come pulire la Borsa di pelle? 👜 3 soluzioni sicure per la tua borsa!

Fascino vintage, finezza ed eleganza. Sono queste le qualità essenziali che emergono da una borsa in pelle

Dallo stile classico e senza tempo, le borse in pelle sono un must have: tutti dovrebbero averne una nell’armadio! Seppur affascinanti ed irresistibili, sono borse che non possono essere abbandonate a sé stesse, infatti per preservare questo amato accessorio è necessario trattarlo con cura ed intervenire nel modo corretto. 

Spray, lozioni, spazzole, vi sono varie soluzioni per pulire una borsa, ma quali sono veramente sicuri per quelle in pelle? Se hai paura di rovinare la tua borsa, non temere! Seguendo le nostre indicazioni troverai il metodo più appropriato su come pulire borse in pelle, quindi continua a leggere!

N.B. Questa guida si concentra sulle borse in pelle, ma i metodi suggeriti possono essere impiegati per qualsiasi altro accessorio in pelle come portafogli, stivali, cinture o altro.

Indice Guida:

Come smacchiare la pelle?


Borse in Pelle TICI Handmade

Può capitare di macchiare la borsa, non bisogna farsene una colpa! 

In questi casi l’importante è intervenire nel modo corretto. Le macchie d’olio, d’acqua o d’altro potrebbero essere rimosse con i giusti metodi; in questo capitolo parleremo di come trattare la pelle liscia, mentre successivamente ci concentreremo sulle borse in camoscio

Un piccolo suggerimento prima di iniziare: testa il prodotto su una piccola parte della borsa (magari all’interno) per verificare che non sia dannoso (ogni tipologia di pelle risponde in modo differente).

Corriamo subito ai ripari!

Metodo 1: 

Questo è il primo metodo per smacchiare una borsa di pelle. Facile e veloce, è una delle tecniche più usate per le togliere le macchie sulle pelle.

Occorrente:

  • Panno di cotone o lana;
  • Vasellina.

Come fare:

Prendi la vasellina, mettine una piccola quantità sulla macchia interessata e lasciala riposare per un’ora. Dopodiché, prendi un panno (di cotone o di lana) umido e rimuovi delicatamente la vasellina.

Metodo 2:

La seconda opzione è un altro metodo casalingo cui scopo è ammorbidire la macchia (in questo modo andrà via più facilmente).

Occorrente:

  • Pentola;
  • Panno morbido.

Come procedere:

Riempi la pentola con dell’acqua e riscaldala. Quando inizia a bollire, rimuovi la pentola dal fuoco ed esponi al vapore la parte macchiata della borsa. Procedi passando un panno asciutto e lasciando poi asciugare all’aria. 

Raccomandazione importante: non velocizzare il procedimento con il phon o esponendola sotto ai raggi solari, l’asciugatura deve avvenire lentamente e a temperatura ambiente! 

Metodo 3:

Questo è il metodo migliore. Per questa pulizia completa dovresti acquistare dei prodotti specifici per pelli e cuoio. Il risultato sarà davvero soddisfacente!

Occorrente:

  • Panno in cotone o lana;
  • Latte detergente per pelli e cuoio;
  • Spray per il lavaggio a secco;
  • Carta assorbente (es. scottex);
  • Spazzola in crine di cavallo;
  • Balsamo per borse in pelle.

Come procedere:

Versa un po’ di latte detergente sul panno pulito e passalo sulla borsa. Procedi spruzzando lo spray sulla superficie (agitalo bene prima dell’uso) e distendi il tutto con la spazzola. Rimuovi lo sporco e la schiuma in eccesso con lo scottex e successivamente applica il balsamo per rigenerare la pelle e donargli maggiore lucentezza. 

Come pulire la pelle scamosciata?Borsa in suede TICI Handmade

Per le borse in suede o in nabuk i procedimenti citati precedentemente non sono adatti, essendo un pellame molto assorbente. Tutto ciò che occorre per questi tessuti è passare sulla superficie una spazzola a setole morbide, seguendo sempre la stessa direzione (evita movimenti circolari o sfregature, andrebbero a rovinare il camoscio).

Questo metodo funziona molto bene per rimuovere polvere e macchie secche, ma se non dovesse bastare potresti acquistare uno spray a secco per camoscio.  

Come NON pulire la pelle: i 3 prodotti sconsigliati

Quando non si sa come agire – o quando si prendono come riferimento fonti tutt’altro che affidabili – si potrebbe incorrere in degli errori

Essendo delle borse di valore, sarebbe un peccato rovinarle. Se prima ti ho elencato i metodi giusti, ora ti dirò quelli sbagliati! 

Questi sono i 3 prodotti che non dovresti mai usare per pulire la tua borsa di pelle:

  1. Sgrassatore – Lo scopo dello sgrassatore è quello di pulire a fondo lo sporco, anche il più ostinato. Se, a primo impatto, può sembrare una buona idea, in realtà… è pessima! Come potrai immaginare, i suoi componenti sono fin troppo aggressivi per trattare la pelle! Lo sgrassatore potrebbe addirittura bruciarla!
  2. Albume d’uovo – L’albume d’uovo non ha lo stesso effetto corrosivo dello sgrassatore… anzi, non ha proprio alcun effetto! Nonostante non rovini il materiale, sarebbe del tutto inutile utilizzarlo e, inoltre, lascerebbe un cattivo odore.
  3. Acqua – Nonostante possa sembrare innocua, in realtà l’acqua è un nemico delle borse in pelle poiché le rovina e crea aloni molto difficili da togliere. A tal proposito, in una giornata di pioggia ti consiglio di scegliere un modello in tessuto diverso. Se è già troppo tardi e ti ritrovi nel mentre, cerca di coprire la borsa sotto al cappotto o l’ombrello. 

Come eliminare i graffi da una borsa in pelle?Zaino in pelle Donna

Se il tuo problema non sono le macchie bensì i graffi sulla pelle, potrai trovare questo capitolo interessante.

Per rimuovere i graffi sulla borsa di pelle recati da un calzolaio o in un negozio di calzature e chiedi una crema adatta alla situazione.

Tornata a casa, stendi sul tavolo dei fogli di giornale ed inizia a pulire la borsa per eliminare eventuali polveri. Stendi poi un velo leggero di prodotto con una spugnetta (solitamente è in dotazione), iniziando a concentrarti sui graffi fino a coprire l’intera borsa (compresi i manici).

Una volta asciutta, passa sulla borsa un panno morbido (è importante che non perda peli!) per rimuovere la crema in eccesso.

Se i graffi sono ancora visibili, ritocca con il prodotto solo quella zona.

N.B. Se non sei riuscita a rimuovere le macchie o i graffi con questi metodi probabilmente saranno difficili da trattare, per questo dovresti affidarti a un professionista nella pulizia della pelle.

Ogni quanto pulire una borsa di pelle?

Non vi è una scadenza precisa in cui dover pulire la pelle, sebbene su Internet vi siano pareri discordanti (c’è chi suggerisce due volte all’anno e chi ogni tre mesi). 

In realtà, è quasi del tutto impossibile determinarne la periodicità, poiché tutto dipende dalle sue condizioni e dall’uso che ne si fa: ovviamente, se la si indossa tutti i giorni o solo poche volte al mese, automaticamente lo stato della borsa potrebbe variare, quindi dovrai essere tu stessa a valutare la situazione ed agire di conseguenza. 

Conclusione

La bellezza di una borsa in pelle è inequiparabile. Indossarne una potrebbe, addirittura, valorizzare l’intera persona! 

È essenziale acquistare una borsa di alta qualità, in modo tale da godersi il proprio accessorio per molti anni e non doverlo amaramente sostituire con un altro dopo poco tempo: una borsa in pelle è per sempre! 

Per questo, affidarsi a TICI Handmade è la scelta migliore: le nostre borse in vera pelle sono realizzate in cuoio selezionato di prima qualità (100% Made in Italy) e curate nei minimi dettagli. Inoltre, la possibilità di personalizzazione rende entusiaste le nostre clienti che sfoggiano con fierezza un accessorio unico ed originale.

Scegli anche tu una nostra borsa artigianale in pelle e personalizzala con il tuo nome o iniziali! Scopri la nostra collezione di borse ufficio, borsoni viaggio, zaini e beauty case in pelle sul nostro sito o sui canali social Instagram e Facebook!

Acquista una borsa in pelle personalizzata su www.ticihandmade.itBorsa pelle personalizzata con nome

Paoletta

See all posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are makes.